Sarah & Olivier; Matrimonio a Lanzarote, Isole Canarie

Sarah & Olivier; Matrimonio a Lanzarote, Isole Canarie

English version below - 

C'è un posto che ci appartiene?
Un cuore che ci reclama?
Potremmo passare tutta la vita cercando e cercando... questa vita e molte altre a venire. 
Poi un giorno, alla velocità alla quale corre tutto ciò che ci circonda , decidiamo di fermarci, guardarci intorno e decidere di andare la, dove sappiamo essere quel cuore, perché tutti sappiamo che la casa è dove risiede il nostro cuore. 
È così. 
Qui, in Cina e in Europa.

Americana lei e svizzero lui. 

Un luogo comune dove , pur senza conoscersi , avevano scelto: Lanzarote , la piccola isola vulcanica dell’arcipelago delle Isole Canarie.
Entrambi biologi. Un seminario negli Stati Uniti li fece conoscere e scoprirono che ciò che li univa non era solo la passione per piante ed insetti. 

Sarah ha dovuto lasciare la sua famiglia, super unita, per stare con l' uomo che aveva cercato per tutta la vita: un uomo con una cultura totalmente diversa, che anni prima aveva deciso di fare un percorso diverso da suo padre. Una decisione "semplice" che se non fosse stata presa, forse oggi non sarebbero insieme. 
Niente succede per caso. 
Tutto ha una ragione e quel percorso è scritto nelle stelle... troppo spesso le nostre paure ci sopraffanno e decidiamo di non alzare lo sguardo e leggere tutto ciò che gli dei hanno preparato per noi.

Così, dopo diversi anni di viaggi, ore passate negli aeroporti, gli incontri, gli sguardi e gli abbracci decisero di pronunciare il fatidico “SI” nel posto che entrambi amavano e che sarebbe stato il finale perfetto per accompagnare l’unione di questa coppia. 

Un matrimonio vissuto con le loro famiglie, gli amici, tutti insieme per assistere e presenziare a questa meravigliosa unione. Un momento molto emozionante, con lacrime e divertimento. Allegro, felice, vibrante. Un celebrazione difficilmente definibile, con rituali che includevano tradizioni di diversi paesi, balli e danze tipiche della Spagna, tante risate ed abbracci.

In questo breve riassunto fotografico vedrete la splendida isola che è Lanzarote, isola vulcanica, con paesaggi che sembrano di un altro pianeta, vigneti che si fanno strada su un terreno che sembra voler rifiutare la natura, lo spazio scelto per la ceremonia che è  Jameos del Agua , la bellissima grotta naturale formata dopo l'ultima eruzione del vulcano . 

Potrete anche vedere la famiglia di questa coppia, i loro amici, i genitori di entrambi e me, testimone oculare di tutto questo e voglio condividerlo con voi.

Davvero grazie mille a questa coppia per aver avuto fiducia nel mio lavoro e nel mio modo di “guardare le cose”, a ciascuno degli ospiti con cui abbiamo trascorso e condiviso un momento speciale a Lanzarote, in particolare a Gabriel e Valeria. 

Ed ora godetevi questa sintesi!


We belong somewhere. Our heart knows it. We spend our whole lives searching and looking for the one life we want. Until one day, amidst the hustle of our routines, we decide to stand still, look around and follow our heart because we know that home is where the heart is. That’s the way it is. Here, there and everywhere around the globe. 

This is a story of American-girl-meets-Swiss-boy. They had a place in common–without knowing it yet–that would soon bring them together: Lanzarote, the smallest of the 7 autonomous Canary Islands.

These two biologists met at a seminar in the United States where they realized they had more in common than just their passion for living organisms. Sarah had to leave her close, loving family to be with a man she had been looking for her whole life. This man came from a totally different cultural background and had also decided to leave his family to follow a new path a few years earlier.

If it wasn’t for their simple yet life-changing decision, they wouldn’t have crossed each other’s paths and would be still looking for each other. Things happen for a reason. Everything, really. There’s a raison d'être behind every single thing in life and it is written in the universe somewhere. We might not see it sometimes because our fears blindfold us, making it hard for us to appreciate the amazing things the gods prepare for us. 

After many years of traveling together, waiting long hours at different airports, and falling for each other with just one look, this couple decided to tie the knot in a place they’ve both been to before. A perfect place to witness their love.

Their friends and family were there to by-stand this wonderful union. Emotions, tears of happiness and a lot of fun made up their wedding. It was a happy, vibrant and joyful evening. A celebration in every sense of the word. It included guests from 14 different nationalities, traditional Spanish dances and a lot of hugs and kisses here and there. 

In this wedding recap you’ll get to discover what an amazing place Lanzarote is. This volcanic island features never-before-seen landscapes, vineyards where you can take nature in, the beautiful setting where the ceremony and party took place, and Jameos del Agua, a watering hole crafted out of part of the unique lava tube. You’ll also get to see the family of the newly-weds, their friends, and me, the eye behind the camera that witnessed this magic to then share it with you. 

I truly thank this couple for trusting in my work and eye, and each and every one of the guests with whom we shared a special moment in Lanzarote, as a Wedding Photographer, it has been a pleasure to partake in this wedding with this beautiful couple. I especially thank Gabriel and Valeria. I now invite you to enjoy this summary together. 

Mateo e Fernando

Mateo e Fernando

Perché nascondere ciò che dovrebbe essere visibile?

Puoi sentire le carezze attraverso uno sguardo. Puoi sentire l'amore con un tocco o un gesto. La luce che inonda tutto e il calore che lo circonda. E più tardi, la tempesta. Una tempesta che si affronta senza paura, perché insieme, tutto è possibile.

Fuga. Fuga dalla pioggia. Ridere. Senti il ilenzio che circonda tutto e l'immensità che ci fa sentire piccoli. Il mondo potrebbe finire oggi? 
Sicuramente, sì, hanno vissuto ed assencondato il precetto principale: l'amore.

Perché nascondere ciò che deve essere mostrato? 
Non ci sono ragioni per l'amore. 
Non ci sono generi, forme, momenti. 
Ci si sente. Fer e Mateo. Mateo e Fer. 

Matrimonio campestre di Lu e Chapa

Matrimonio campestre di Lu e Chapa

C'è solo un modo per festeggiare/celebrare un matrimonio? 
Penso che ci siano molti esempi nelle storie che condivido per dimostrare che non è così.

Ricordo ancora il giorno in cui stavo tornando da un matrimonio sulle montagne di Córdoba - da Eve e Jeff, puoi vederlo qui – sul pulmino al mio fianco c’erano Lu e Chapa. 
Li avevo appena conosciuti. 

C'era anche un'altra ragazza, ho avuto il piacere di essere il fotografo del suo matrimonio - Lu e Sergio, guardala qui – e tutti insieme stavamo parlando del matrimonio che ognuno di loro aveva sognato. 

Ci tengo a precisare che Eve, Lu 1 e Lu 2 (la ragazza che vedremo oggi) sono un gruppo molto unito di amici e colleghi, ne manca uno, ho partecipato al suo matrimonio ma solo come ospite molti anni fa ...

Ognuno di loro aveva uno sguardo diametralmente opposto sul “suo” momento. 
Alcuni sognavano di entrare nel salotto con un tappeto rosso, un abito enorme ed una corona luminosa. Altri pensavano ad un matrimonio in campagna con barbecue ed empanadas. 
Quel viaggio fu molto divertente. Non dimenticherò mai quella conversazione. 

La prima “Lu” ha realizzato il suo sogno: il suo vestito tanto sognato e la sua brillante corona. 

Un paio di anni dopo, Lu e Chapa finalmente decidono di convolare a nozze e per l’idea che mi ero fatto di loro mi aspettavo che nella celebrazione del matrimonio in un certo senso la sposa avrebbe “perso il vestito”.

Rimasi decisamente stupito, quando vidi Lu con un vestito talmente bello, un trucco e un sorriso che non si poteva non rimanere ammaliati dal suo viso: alla fine, sembra che la sua idea iniziale (che l'abito da sposa non fosse importante) svanì e poi fu solo magia. 

El Chapa - Andrés è il suo vero nome - ma per tutti è il Chapa. 
Loro amano definirsi: autentici. 
Li abbiamo già conosciuti nella precedente sessione fatta il giorno prima del loro matrimonio. 
Il loro matrimonio non poteva essere diverso: stile country in un bel posto sulle montagne vicino a Córdoba con un cielo che ha deciso di appannarsi per dare agli sposi una cornice perfetta.

Alcune cose nella loro festa mi hanno ricordato il matrimonio dei miei genitori: lunghi tavoli, sedie fianco a fianco e persone rilassate ... mentre lavoravo sulle foto, dopo la cerimonia, sono riuscito a soffermarmi su alcuni particolari ed ho pensato a queste similitudini. 
Tutto fatto da loro, armati, organizzati ma sopratutto: divertiti.

Il matrimonio è un momento di celebrazione, di gioia, un'occasione per circondarti di persone che vogliamo assolutamente avere vicino a noi in questa occasione, è un momento di follia, di discorsi, di abbracci di cibo abbondante è il momento del SI, un si che diamo perchè lo sentiamo, perchè sentiamo di volerlo fare perchè lo decidiamo.

Matrimonio di Yami y Juan

Matrimonio di Yami y Juan

Ho il privilegio di avere i "clienti" che voglio. 
Non uno di più, non uno di meno, ma quelli che riesco a “toccare” con il mio modo di lavorare faranno parte di me per sempre, persone  che mi permettono di fare il mio lavoro di fotografo nel modo in cui mi diverto. 

Sono solito dire che il mio lavoro mi consente di fare dei veri e propri viaggi, andata e ritorno e nel caso di Yami e Juan non è stata una eccezione. 

Avete già visto la sessione precedente di questa bellissima coppia (se non l’avete fatto cliccate qui per vedere le foto) hanno scelto lo splendido scenario di Pueblo de La Paz per il loro matrimonio, hanno radunato tutta la famiglia e gli amici che dalla città di Córdoba  hanno accompagnato questa coppia e da qualunque punto di osservazione si poteva vedere quanto si amassero e quanto si stessero divertendo.

Grande follia, persone che sanno come divertirsi e che sanno sfruttare momenti come questo: festeggia e divertiti. 
Urla, salti, spinte e diversi momenti che ho deciso di lasciare fuori da questo piccolo riassunto, ma che saranno sicuramente la gioia della famiglia quando vedranno il materiale completo. 
Ma le foto che ho condiviso qui sono la prova che l'Amore può contro tutto: anche in caso di maltempo, pioggia e fango ovunque.

Abbraccia questa bella coppia, salta con loro e immergiti nei colori di una notte perfetta.

 

 

Mapi e Sam

Mapi e Sam

English version below.

Certo. Un sacco di persone dicono che la tecnologia ci allontana. Che ci isola. Altri, tuttavia, affermano che in realtà collega le persone in un modo unico. Molte famiglie che vivono in diverse parti del mondo, per esempio, possono rimanere in contatto attraverso uno schermo.

Altre persone credono che le distanze siano create per viaggiare e anche per aprire la strada verso ciò che stanno cercando. 

Mapi è probabilmente una di quelle persone. 

Decise di trasferirsi in un altro paese diversi anni fa, lasciando le sue usanze, i suoi familiari e amici, ma anche una città che amava da sempre e quella casa che l’aveva vista crescere. 
Queste decisioni non sono facili da prendere. Penso e posso immaginare quanto fosse difficile per lei e quanto dovesse essere forte per non guardare indietro e concentrarsi solo sulla strada da percorrere. I nuovi viaggi ci porteranno sempre con quell'illusione di trovare ciò che ci renderà completi. 

Ed è così che Mapi e Sam si sono trovati l'un l'altro: con l'aiuto della tecnologia. 

Hanno iniziato a parlare in uno di quei siti dove incontri persone. Dopo settimane e settimane di discorsi di confidenze attraverso i loro schermi, hanno deciso di avere il loro primo appuntamento. 
C'era musica latina che creava l'atmosfera, Sam chiaramente conosceva la strada per il cuore di una donna argentina!  

Il resto della storia si scrive da solo.  

Mapi e Sam hanno deciso di condividere la loro storia d'amore per dimostrare come la tecnologia possa connettere le persone e per mostrare che culture diverse non ci allontanano se condividono un obiettivo comune: l'amore.

Tra le montagne più belle di Cordova, Mapi e Sam hanno legato il nodo circondati dalle loro famiglie e amici da entrambi gli emisferi. 
La notte ha deliziato tutti gli ospiti americani: sì, il modo di festeggiare argentino combina un sacco di emozioni, danze e risate contagiose. 
Fa tutto parte della nostra cultura e accettarla come la tua apre la strada a un mondo in cui le distanze ci avvicinano.

Ti invito a goderti una storia che è nata attraverso uno schermo. Sentilo e fallo tuo. 

 

English version

Sure. A lot of people say that technology drifts us apart. That it isolates us. Others, however, claim that it actually connects people in a unique way. Many families who live in different parts of the world, for example, can be digitally gathered together through a screen.

Other people believe distances are created to travel through them, and also to lead the way towards finding what they are looking for. 

Mapi is probably one of those people. 

She decided to move to another country several years ago, leaving behind not only her customs, family and friends, but also a city she always loved and a home that saw her grow up. These decisions are not easy to make. I think and I can imagine how hard it all was for her, and how strong she was not to look back and only focus on the road ahead. The new trips we take always feed us with that illusion of finding what will make us complete. 

And that’s how Mapi and Sam found each other: with the help of technology. They started talking on one of those sites where you meet people. After weeks and weeks of discovering one another through their screens, they decided to have their very first date. There was Latin music setting the mood–Sam clearly knew the way to an Argentinian woman’s heart!  

The rest of the story would write itself.  

Mapi and Sam decided to share their love story to prove how technology can connect people, and to show that different cultures don’t disconnect us if they share a common objective: love.

Amidst the most beautiful mountains in Cordoba, Mapi and Sam tied the knot surrounded by their families and friends from both hemispheres. The night that unfolded delighted all American guests: yes, the Argentine way of partying combines a whole lot of emotion, effusive dancing, and infectious laughter. It’s all part of our culture, and accepting it as your own paves the way for a world where distances bring us closer.

I invite you to enjoy a story that was born through a screen. Feel it and make it your own. 

Venue: Aldea Los Cocos / Music and light:  Neti Pitra  / Brazilian Batucada: Alma Carioca / Video:Roberto Peralta / Band: Jazz in the House

Euge e Charly

Euge e Charly

Cercarsi Trovarsi Conoscersi Segliersi

Le storie di molte coppie sono semplicemente incredibili. 
Quella di Euge e Charly è una di quelle sotto tantissimi putni di vista e vederli insieme è la conferma di tutto ciò che è noto e resta da scoprire. 

Poco prima del matrimonio decidemmo di fare una sessione per conoscerci un po’ di più e sebbene non fosse programmato, credo che ci abbia aiutato a confermare alcuni dettagli, come, per esempio, che sono l'uno fatto appositamente per l'altro e che il campo, gli ultimi caldi di un'estate che si sta già trasformando in autunno ed i sorrisi sono i compagni perfetti di questa bella coppia. 

María José e Nicanor

María José e Nicanor

"... Lisandro, ho costruito tutto questo per il mio amore, lei ha sognato un posto dove sposarsi ed l'ho costruito"

Questa breve e potente confessione mi è stata fatta da Nicanor mentre osservava, sotto ad una pioggerellina fitta fitta, il bellissimo spazio che ha costruito con le sue stesse mani per renderlo il luogo perfetto per il suo matrimonio. 

In cima ad una catena montuosa, con nient'altro che campagna intorno. 
Ha pianificato per mesi, diserbato strade, costruito quanto sognato con una bella vista in mezzo alle montagne di Cordoba.

Come può una donna non innamorarsi di un uomo che è disposto a costruire il posto perfetto per farle dire “Si lo voglio”
Impossibile non farlo.
María José e Nicanor sono già stati famiglia per molti anni, con 3 cani di uno e 2 dell'altro, ed ora costruiscono questa storia poco a poco con il supporto della famiglia dei veri amici che li hanno supportati per tutta una giornata che è diventata fredda e piovosa, ma - come ho detto prima - sono stati l'elemento più importante per questa bella coppia che si è goduta questo importante giorno.

Senza i nostri amici, quelli che ci conoscono veramente e vogliono stare con noi, non importano le circostanze, non abbiamo molto spazio per muoverci. 
Sono il supporto. Non importa se sono 5 o 500, se fa freddo o c'è il sole, se la vista è limpida o la nebbia e la pioggerellina coprono tutto, il fatto che ogni persona importante è al nostro fianco trasforma ogni notte fredda e piovosa in qualcosa di caldo e luminoso .

Vedi il riassunto di questa coppia innamorata, con uno Sposo emotivo, una bellissima Sposa che aveva promesso di non piangere e – con miogrande disappunto – ce l’ha fatta!
(Volevo quella foto!) E un matrimonio in stile country con arrosti ed empanadas!

Divertitevi

MATRIMONIO E PRANZO DI NOZZE: ORIANE Y GABI

MATRIMONIO E PRANZO DI NOZZE: ORIANE Y GABI

Questa è la storia di Oriane e Gabriel. Lei francese Lui Argentino.

Deve essere difficile resistere al fascino naturale dei francesi. L’ho capito molto di recente, quando ho sentito al telefono Oriane nella prima intervista ... e quando l'ho incontrata di persona ho capito perché Gabriel, dalla sua sede dell'Università non poteva fare a meno di pensare che sarebbe stata la sua donna per tutta la vita.

Mesi e mesi di particolari. Mesi di ricerca di look e lavoro pratico condivisi nella stessa carriera. Giorni, pomeriggi e notti. Fino a quando una notte si guardarono dritto negli occhi e si domandarono: Che cosa stiamo facendo? Per quanto tempo ancora continueremo con questo gioco?

Il resto di quel momento, lo lascio all'immaginazione.

Così, tra Francia e Argentina, l'amore ha vinto ancora una volta con l'idea di un matrimonio totalmente al di fuori del circuito classico: dopo tutto, chi ha detto che i matrimoni devono seguire certe regole stabilite? Celebrare l'amore tra due persone non ha uno spazio definito ed i ragazzi hanno deciso di pronunciare il loro sì tra amici, famiglia argentina e francese in un posto bellissimo nel cuore di San Telmo: Brasserie La Petanque. 

Gestito da Pascal, questo ristorante francese - stile “still life” - ha la delicatezza ed il buon gusto della cucina francese in ciascuno dei piatti. 
Lì si unirono le risate, i brindisi e gli abbracci argentini con l'ambiente francese di buoni vini, champagne e sapori squisiti.

Una storia più unita dalle parole, da linee di pensiero e dal desiderio di condividere tutto questo e molto altro ancora. 
Per me una sfida, sapere quanto hanno apprezzato il mio lavoro visto che entrambi sono amanti della fotografia. Ho lavorato con un po’ di pressione, ma con la mia solita gioia di condividere il mio  modo di guardare e sentire certe cose. 

Questo è il riassunto di questa bellissima storia che ho avuto il piacere di immortalare.